La pornografia del dolore

Ho riflettuto molto su questo titolo appariscente, ma facendo una ricerca in rete ho scoperto l’esistenza di un mondo più oscuro di quello che avevo immaginato. L’idea degli articoli del collettivo zen è quella di analizzare situazioni sociali relative al contesto storico in cui viviamo, basandomi su questo avevo un’idea precisa sul pezzo da scrivere.Continua a leggere “La pornografia del dolore”

Correre per arrivare

Una cosa che mi ha sempre affascinata nelle persone è la velocità, intesa come qualcosa a metà tra l’atletica leggera e la grandezza vettoriale. Tutti corrono, continuamente. Corrono e rincorrono. Qualcuno, qualcosa. Ho corso anche io. La velocità accanto all’arrivo. Il passo svelto accanto al raggiungimento di qualcosa. Correre per arrivare in cima, correre perContinua a leggere “Correre per arrivare”